LONGA SITO 01

Riqualifica funzionale ed energetica trifamiliare

Vigano San Martino (BG)  · Anno 2012

Trattasi di una riqualificazione complessiva concernente sia l’aspetto funzionale che l’aspetto termico di un edificio anni ’60.

L’edificio esistente è composto da un piano terra costruito in calcestruzzo con una maglia centrale di pilastri e dei muri in elevazione dal piano primo in blocchi svizzeri.

Il tetto era già stato riqualificato funzionalmente qualche anno prima, quindi vi era il vincolo di in operabilità sullo stesso (unico vincolo progettuale).

L’edificio nel suo complesso ha quindi subito una riqualificazione funzionale del piano terra ed una riqualificazione energetica dell’intero. E’ stata posta molta cura nel rapporto edificio impianto abbattendo al minimo le dispersioni e permettendo l’utilizzo del sistema di emissioni a caloriferi in bassa temperatura insieme all’impianto di emissione al pavimento.

Al piano terra è stata installata anche una ventilazione meccanica controllata ed il recupero delle acque piovane per l’utilizzo degli scarichi dei Wc e del punto acqua nel giardino.

Molta attenzione è stata inoltre posta al sistema di ombreggiamento delle superfici vetrate, alle quali è stato applicato un sistema schermante mobile. I serramenti esterni sono costituiti da telai in legno/alluminio al fine di minimizzare la manutenzione ordinaria e straordinaria degli stessi.

Il sistema di generazione a gasolio è stato sostituito da una caldaia a metano a condensazione collegata ad un sistema solare termico in sottovuoto ed un accumulo di lt. 500.

Ad oggi il sistema solare riesce a coprire gli usi di acqua calda sanitaria dal periodo di maggio al periodo di settembre inoltrato.

Dal punto di vista fiscale l’intervento ha goduto delle detrazioni fiscali in parte al 65% ed in parte al 50% che hanno permesso la sostenibilità economica dell’intero intervento.